Arrow Downward Arrow Downward Close Close Done Done
iGENEA
Consulenza personale

Italia:02 9475 19 86
Svizzera:043 817 13 90
International:0041 43 817 13 90

info@igenea.com WhatsApp

Popolo d'origine Roma - Ancestry e origine

Dov'è l'origine dei rom?

Ai rom vengono date numerose denominazioni: "zingari"(italiano), "Gitanes" (francese), „Czigany“ (ungherese) e „Gypsy“ (inglese). Erroneamente viene loro attribuita un'origine egiziana. In verità i Rom provengono dal Nord-Ovest dell'India. Parlano romani, una lingua indiana, che deriva dalla parola "Roma". Significa "uomo" o "popolo". Una teoria ci spiega che il gruppo fu espulso dall'India nell'XI secolo con il suo reclutamento di soldati per il combattimento contro gli invasori islamici, che seguirono poi fino all'Europa del Sud-Est nel regno bizantino.
Ordinate la mia analisi di origine
a partire da EUR 179

Qual è la cultura dei rom?

I rom hanno vissuto a lungo ai margini della società, anche per sfuggire alle discriminazioni oppure perché vivevano una vita da nomadi. Nel corso dei secoli le famiglie rom hanno viaggianto in carovane dai colori vivaci e trainate da cavalli, per tutto il territorio ed hanno condotto delle attività che erano strettamente legate al loro essere nomadi. Erano mercanti di cavalli, venditori ambulanti, sprangai, musicisti, indovini e baracconisti.

I rom hanno, nel corso del tempo, acquisito diverse confessioni. Dipendevano spesso dalla tradizione imperante del luogo. Però anche se eseguono numerosi riti, dovuti alla loro religione, occasionalmente, aggiungono i loro propri riti. In questo modo, ad esempio, i membri della chiesta romano-cattolica si riuniscono tutti gli anni, a Marzo, sul delta francese del Rodano, per onorare Santa Sara, la loro dea protettrice, anche se questa divinità non è riconosciuta dalla Chiesa.



Qual è la storia recente dei rom?

Oggi i rom rappresentano in ogni paese d'Europa dove si trovano, una minoranza ed il loro numero ammonta, a livello mondiale, a 8-12 milioni. La loro lunga storia di discriminazioni ha portato al fatto che molti rom ancora oggi svelano molto malvolentieri le loro origini. Durante la seconda guerra mondiale, oltre mezzo milione di rom fu sterminato dai nazisti. Anche i regimi comunisti hanno oppresso la civiltà dei rom.

Mentre i tassi di natalità in altri gruppi d'Europa diminuiscono sempre di più, quelli dei rom aumentano. Alcuni demografi ne deducono che nell'anno 2060 in Slovacchia ci saranno più rom che slovacchi.

Popolazioni indigene genetiche di iGENEA

Ebrei Vichinghi Celti Germani Baschi tutti i popoli d‘origine

Ecco come funziona l'analisi dell'origine del DNA

E' sufficiente un campione di saliva per riuscire ad ottenere il vostro DNA. Il prelievo è semplice ed indolore e può essere effettuato a casa vostra. Ci invierete poi il campione utilizzando la busta contenuta nel kit di prelievo.

Ordinare il kit di prelievo:

per telefono, e-mail o sul sito web

Ottenere il kit di prelievo:

la consegna richiede alcuni giorni

Prelevare campioni:

a casa, semplice e indolore

Inviare i campioni:

con la busta allegata

Risultato:

scritto e online dopo circa 6 - 8 settimane

Ordinare un analisi delle origini con iGENEA

Ordinate la mia analisi di origine
a partire da EUR 179