Arrow Downward Arrow Downward Close Close Done Done
iGENEA
Consulenza personale

Italia:02 9475 19 86
Svizzera:043 817 13 90
International:0041 43 817 13 90

info@igenea.com WhatsApp

Popolo d'origine Tibetani - Ancestry e origine

Da dove vengono i tibetani?

Il popolo tibetano contava probabilmente dai 5 ai 6 milioni di persone e viveva su un esteso altopiano, un deserto colpito da venti freddi sempre uguali e circondato dalla montagna più alta della terra, l’Himalaja.
Dal punto di vista culturale il Tibet è molto più grande dell’area della Cina chiamata “Regione autonoma del Tibet”. Questo Tibet più grande comprende il Bhutan, il Sikkim, il Nepal del nord e parti del Kashmir nell’India settentrionale, e sono considerate etnicamente tibetane anche ampie zone delle province cinesi Gansu, Qinghai, Sichuan e Yunnah. Gruppi influenzati dalla cultura tibetana, che parlano numerosi dialetti, danno il loro contributo al complesso mondo tibetano. In Cina il mandarino è diventato per molti tibetani la lingua veicolare.


Ordinate la mia analisi di origine
a partire da EUR 179

Com'è la cultura dei tibetani?

La posizione geografica e la politica isolazionista hanno permesso ai tibetani di mantenere fino al XX secolo uno stile di vita quasi medioevale. La loro civiltà è nata nel sud relativamente fertile dell’altopiano, dove era possibile coltivare orzo, mentre nella parte alta a nord, dove vivevano i nomadi, accampati in tende nere, si allevava il bestiame, in particolar modo l’onnipresente yak. Nel VII secolo sopraggiunse il buddismo dalla Cina, al quale fecero presto seguito i missionari buddisti della Cina settentrionale. Istituzioni religiose e laiche si sono fuse le une con le altre e sono penetrate in tutti i settori della loro vita. Alla fine il paese è riuscito a gestire 6000 monasteri e almeno un figlio maschio di ogni famiglia si è fatto monaco.

Sebbene il buddismo tibetano abbia numerosi ramificazioni, domina dal XVII secolo, da quando il quinto Dalai Lama è arrivato al vertice della teocrazia, la setta Gelugpa. Sulla base del buddismo si è sviluppata una filosofia cosmopolita, una ricerca del sapere che è stata tramandata in buona parte fino ad oggi. La reale indipendenza del Tibet è durata dal 1912 al 1950, quando la Cina ha occupato il paese e nel 1959 ha imposto l’esilio del Dalai Lama e degli 80.000 suoi seguaci nell’India settentrionale. In seguito vi fu repressione religiosa e devastazione di monasteri, e una continua ondata di cinesi ha fatto confrontare i Tibetani con altre culture sconosciute.

Popolazioni indigene genetiche di iGENEA

Ebrei Vichinghi Celti Germani Baschi tutti i popoli d‘origine

Ecco come funziona l'analisi dell'origine del DNA

E' sufficiente un campione di saliva per riuscire ad ottenere il vostro DNA. Il prelievo è semplice ed indolore e può essere effettuato a casa vostra. Ci invierete poi il campione utilizzando la busta contenuta nel kit di prelievo.

Ordinare il kit di prelievo:

per telefono, e-mail o sul sito web

Ottenere il kit di prelievo:

la consegna richiede alcuni giorni

Prelevare campioni:

a casa, semplice e indolore

Inviare i campioni:

con la busta allegata

Risultato:

scritto e online dopo circa 6 - 8 settimane

Ordinare un analisi delle origini con iGENEA

Ordinate la mia analisi di origine
a partire da EUR 179