iGENEA
Origine in percentuale

L'origine di tutti gli antenati è determinata in base a regioni e percentuali. Una mappa del mondo mostra le tue diverse origini.

Trovare parenti

Riceverai una lista di parenti genetici nel tuo risultato online. Potete contattare i vostri parenti via e-mail per saperne di più sulla tua famiglia e sul tuo background.

Risultato con certificato

Oltre al risultato online, riceverete un nobile certificato di origine in una cornice e altri documenti in una elegante cartella.

Popolo d'origine

Imparerai l'aplogruppo e le migrazioni (tempo preistorico), i popoli primitivi (antichità) e la regione di origine (Medioevo) della linea paterna (uomini) OPPURE della linea materna (donne).

Tutti i popoli d‘origine

Solo con il test iGENEA Expert è possibile conoscere esattamente gli aplogruppi e le migrazioni (epoca preistorica), i popoli primitivi (antichità) e le regioni di origine (Medioevo) della linea paterna E materna.

Tutti i parenti

Solo con il test iGENEA Expert troverete tutti i vostri parenti genetici nel nostro database.

Più parenti

Riceverai un elenco supplementare di altri parenti della linea paterna (uomini) OPPURE della linea materna (donne).

Consulenza personale

Italia:02 9475 19 86
Svizzera:043 817 13 90
International:0041 43 817 13 90

info@igenea.com Live-Chat WhatsApp

Piano piano scopro la storia che mi era stata rubata

Come un semplice studio genetico ha svelato nel 2012 che sono prossimo parente della famiglia reale russa!

La storia è affascinante ed ebbe inizio 60 anni fa con la mia nascita. La storia che mi ha sempre perseguitato e che mi ha fatto correre per tutti gli archivi inaccessibili pieni di atti di adozioni di Parigi. Mi sono sempre dovuto confrontare con la legge francese che teneva ben custodito il segreto delle mie origini.

Da giovane mi misi alla ricerca di mia madre biologica perché fin da piccolo sapevo di essere stato adottato. Per 50 anni ho sempre conosciuto ben poco delle mie origini anche se per me è sempre stato importante saperlo.

Nel 1997 trovai dei documenti con il mio nome di battesimo. Dopo ulteriori intense ricerche, ora so che mia madre è nata il 27.7.1953 nella clinica Nicolo (Parigi). La clinica non esiste più oggi, tutti i documenti sono andati misteriosamente perduti. Mi sentivo sempre più limitato nella mia ricerca. L’unica cosa che ho scoperto in più è che mia madre, a quanto pare, aveva già un figlio e pare che non desiderasse averne un secondo. Di conseguenza mi ha dato in adozione.

Poiché fui adottato molto presto (dopo appena una settimana), la mia vita precedente fu facilmente cancellata e le autorità si sono trovate costrette a rispondere che le mie origini erano sconosciute. Io vivo dunque solo di una storia, quella dei miei genitori adottivi.

Non mi volli però rassegnare al fatto che il mio destino fosse legato a degli archivi inaccessibili dell’amministrazione delle adozioni parigina.

I test del DNA e la possibilità per i privati di potersi sottoporre ad un test mi ha aperto nuove prospettive.
Poiché mi erano state chiuse tutte le altre porte, questi test certo non avrebbero potuto nuocermi. Mi sono così deciso di recarmi a Zurigo, presso iGENEA per sottopormi al test migliore e più dettagliato. Volevo scoprire la verità.

Qualche mese dopo ho scoperto, con mia grande sorpresa, delle mie incredibili radici reali russe. Appartengo alla dinastia RURIK. Condivido una buona parte del DNA di svariati principi russi: Principe Vadbolsky, Principe Gagarine, Principe Kropptkine, Principe Khilkov, Principe Krzysztof Massalski, Principe Valeriy Victorovich Kubarev ecc.

Grazie all’enorme banca dati ed agli innumerevoli strumenti messi a disposizione, sono riuscito a trovare parenti provenienti dal tutto il mondo dal 4° al 6° grado di parentela. Alcuni di loro sono ovviamente parenti lontani ma piano piano scopro la storia che mi era stata rubata – la storia dei miei antenati genetici.

Info sull‘autore

Principe Dumè, alias Dominique VERCOUTERE

immagini e documenti caricati

documento 1

Questa storia è stata pubblicata in data: 22.03.2013

» tutte le storie

Consigliereste questa storia ad altri lettori?

commenti

18.05.2015 - Giovanna Bonfili

È UNA STORIA MOLTO AFFASCINANTE...ANCHE MIA NONNA, Cola Elvira DICEVA DI AVERE DISCENDENTI RUSSI REGALI!!!
CHISSÀ MAGARI SIAMO PARENTI GENETICI...UN ABBRACCIO GIOVANNA
 

commento / contattare




Vostro nome:

Vostro messaggio:

Codice di conferma:
CAPTCHA image